Dove Siamo


Da Catania: sulla statale 417 Catania-Gela, a 18 km dallo svincolo per Caltagirone, imbocco del bivio per Niscemi sul Ponte Cerasaro.

Da Gela: sulla statale 417 Catania-Gela, al bivio di Ponte Olivo, si imbocca la SP 10 per Niscemi.

Da Caltanissetta: sullo scorrimento veloce per Gela, uscire al bivio Judeca, dopo la stazione di servizio con ristoro. Si prosegue per Gela-Niscemi per il bivio Vigne Vanasco e lungo il Disueri si arriva al bivio Ponte Olivo. Dopo 12 Km fino si arriva al centro abitato.

Da Enna – Piazza Armerina: Da Enna procedere per Pergusa fino a incrociare la 117 bis per Piazza Armerina. Oltrepassata la città si prosegue fino a incrociare la statale 417 Catania-Gela. A 4 Km imboccare a sx il bivio per Niscemi sul Ponte Cerasaro. Dopo 9 Km si arriva al centro abitato.

Da Palermo: Percorso (A – via Caltanissetta):

Dall’autostrada PA-CT si esce a Caltanissetta e proseguire per Gela sullo scorrimento veloce. Uscire al bivio Judeca, dopo la stazione di servizio con ristoro. Si prosegue per Gela-Niscemi per il bivio Vigne Vanasco e lungo il Disueri si arriva al bivio Ponte Olivo. Dopo 12 Km fino si arriva al centro abitato.

Percorso (B – via Enna):

Dall’autostrada PA-CT si esce a Enna. Da qui procedere per Pergusa fino a incrociare la 117 bis per Piazza Armerina. Oltrepassata la città si prosegue fino a incrociare la statale 417 Catania-Gela. A 4 Km imboccare a sx il bivio per Niscemi sul Ponte Cerasaro. Dopo 9 Km si arriva al centro abitato.

N.B.: il percorso B è più lungo di 14 Km circa, ma permette di evitare una serie di curve nei pressi del Disueri a 10 Km dal bivio Ponte Olivo.

Da Vittoria: sulla statale 115 Ragusa-Gela, dopo il ponte sul Fiume Acate-Dirillo si oltrepassa il primo bivio per Niscemi e si prosegue per 4 Km fino e si imbocca a dx il secondo bivio in prossimità di un Bar. Percorsi 11 Km si arriva al centro abitato.

Da Caltagirone: Percorrere la SP 10 per 22 Km e arrivati a Niscemi, oltrepassata la Stazione FS andate sempre dritto in direzione di largo Mascione, superatelo e alla fine del paese troverete la traversa di via Madonna.